Le sigle ufficialmente riconosciute dal ministero dell’Ambiente sono 71: un universo dalle biografie eterogenee, fatto soprattutto di volontari.

La stima del rischio sismico, derivante dagli effetti prodotti dal terremoto nelle diverse aree di un territorio comunale è fornita dagli studi di microzonazione sismica

Il nostro territorio è diventato più vulnerabile. Ci sembra che piova di più, che le alluvioni e gli incendi siano più numerosi, i terremoti più violenti, le siccità più prolungate e le frane più frequenti.

In tale contesto, l’ltalia, per la sua stessa posizione geografica, diventa la più grande raffineria d’Europa per il trattamento del greggio.

Ci sono flussi migratori per fuggire dalle guerre e dalle carestie o per cercare lavoro, ma c’è anche chi migra a qualche km di distanza per cestinare i propri rifiuti

Sono, ormai, diverse decine di anni che il problema dell’erosione costiera, per di più accentuato dal cambiamento climatico in corso, è all’attenzione dei cittadini e dei pubblici amministratori.

I dati allarmanti arrivano da una indagine ISTAT che colloca Campobasso tra le città maglia nera in Italia.

Il 26 e 27 aprile scorso, Sigea, Unibas ed Extrageo hanno organizzato, nel delizioso ed incantevole borgo di Sasso di Castalda

Ancora una volta il territorio, bene comune primario dal quale discende tanta parte della nostra identità e della memoria collettiva, è sotto attacco in tutta Italia,