Ar tramonto
29 Aprile 2017
La Fonte (351 articles)
0 comments
Share

Ar tramonto

Quanno sarà, portateme rispetto:
dateme er posto se ce sarà gente,
state a sentì ciò c’avrò combinato;
segreti, impicci, traguardi e insuccessi.
Ma s’aprirò bocca pe na cazzata,
senza pensacce, sputateme adosso.
Perché ciò che “valgo” già l’avrò speso
e vivrò solo de quello ch’è stato.

La Fonte

La Fonte