Colpa del virus?
17 Maggio 2020
laFonteTV (1552 articles)
0 comments
Share

Colpa del virus?

Si moltiplicano le preghiere per chiedere al Signore la fine dell’epidemia, come se ci fosse un Dio o distratto o in attesa di essere pregato per intervenire. Io credo che anche in questa tragedia epocale si sta morendo soprattutto per colpa dell’uomo. Per colpa nostra. Noi nasciamo innocenti e diventiamo pian piano colpevoli, di ignoranza voluta, di sperpero di denaro pubblico, di corruzione, di egoismo. Le norme morali e civili ci sono, come si dovrebbe agire è sotto gli occhi di tutti. Chiederei (anzi chiedo) a Dio di perdonare i nostri peccati di omissione, gravissimi, storici piuttosto che di annientare quasi “magicamente” il virus.
Machiavelli insegnò che l’uomo non può sapere quando il fiume strariperà (la Fortuna) ma sa che strariperà prima o poi, e perciò deve alzare argini (la Virtù). Noi abbiamo lasciato che il sistema sanitario pubblico venisse azzoppato per insipienza, calcolo, affarismo, lucro politico e smodata sete di denaro.
Noi dovevamo restare a casa ben prima che ce lo imponesse la legge. Ma siamo stati (e tuttora siamo) spavaldi e menefreghisti. E diciamo che la colpa è del virus? Fossi il Covid-19 chiederei i danni per calunnia.

laFonteTV

laFonteTV