Fermati
4 Settembre 2014
0 comments
Share

Fermati

Fermati dove corri dove vai

alla fine della strada non c’è altro.

Allora prenditi tempo.

Aspetta guarda

aspetta senti ascolta

sei solo un ospite

siediti lì

su quello scalino al sole.

Fatti accarezzare è il sole

dai suoi raggi di seta

lasciati avvolgere dal calore buono

fatti illuminare il viso stanco

di chi corre corre corre

ma dove va?

Fermati il giorno è giovane.

Dopo tutto sei solo un ospite.

Ospiti e non padroni

leggeri senza terra né mattoni

né mobili coperti di polvere né fondamenta

sporcate di fango né vestiti che rinchiudono

e ci limitano nella loro arrogante cerimoniosa

immagine.

Ospiti liberi di fermarci qui

in questo angolo di vita.

Seduti sentiamo il silenzio.

Ci fermiamo a riconoscerci.

Francesca Benedetti

eoc

eoc