Giulia Corsalini, insegnante e autrice di saggi di critica letteraria, ha esordito con il romanzo La lettrice di Čechov (2018), che ha per protagonista un’immigrata ucraina

Mentre nel giorno di San Silvestro il mondo festeggiava la fine del 2021 una donna afghana in fuga dal regime moriva assiderata lungo la rotta iraniano-turca per l’Europa.

Al di là di tutta questa attenzione mediatica da cui è stata investita, la serie televisiva presenta comunque anche qualche frammento di saggezza.

questa immagine è tratta dal secondo libro dell’Eneide di Virgilio, che narra di come i Greci riuscirono ad espugnare e a distruggere Troia dopo dieci anni di assedio.

Per ricordare questo episodio, avvenuto nell’ormai lontano 1952, l’UNESCO ha istituito nel 1999 la Giornata Mondiale della Lingua Madre

Nella notte del passaggio d’anno fra 2021 e 2022 Procida è diventata Capitale Italiana della Cultura,

lo Spirito di Natale entra nella sua camera, lo sveglia bruscamente, lo prende per mano e lo trascina in giro per il mondo.

Ma è proprio in quest’ultimo ospedale che finisce la protagonista di questa storia

“Occupati dell’intera città, di tutti i collegi, dei distretti, dei quartieri”, scrive Quinto a Marco; “se ti saprai procurare l’amicizia dei loro principali rappresentanti, grazie ad essi potrai conquistarti agevolmente la massa restante”