Indice del numero 167 – Dicembre 2019
30 Novembre 2019
laFonteTV (2183 articles)
0 comments
Share

Indice del numero 167 – Dicembre 2019

la fonte

 

indice del numero di dicembre 2019 http://www.lafonte.tv/

In questo numero:

– il tocco che ridà la vita

di Rosalba Manes

– sardine e capitoni (lettera aperta a quanti vogliono generare una nuova società)

di Antonio Di Lalla

– il formato della bibbia

di Michele Tartaglia

– quale futuro?

di Dario Carlone

– Scatto d’autore: questo è il Molise per i consiglieri regionali!

di Guerino Trivisonno

– gli ideali non muoiono

di Marcella Stumpo

– montagne ritrovate

di Rossano Pazzagli

– vino nuovo

di Cantine D’Uva

– molise terra di cammini

di Giovanni Germano

– un docufilm per cammina molise

di Redazione

– a colloquio con papa francesco

di Benito Giorgetta

– culturalmente impreparati?

di Tina De Michele

– tela: “red vision”

di www.su-mi.org

– la culla delle città dell’olio

di Pasquale Di Lena

– natali in filigrana

di Loredana Alberti

– viaggio nel tempo 9

di Christiane Barckhausen-Canale

– pittura:”l’uomo vuoto”

di Ana Maria Erra Guevara

– il seccatore

di Luciana Zingaro

– io non so (T) remare

di Enzo Bacca

– angeli sospesi

di Gaetano Jacobucci

– gianni rodari

di Gabriella de Lisio

– disegno su tela: “Space 2”

di Leo Antonio Di Pietro in arte Acidselzart

– babbo natale va in pensione

di Paolo De Stefanis

– transumanza politica

di Franco Novelli

– morire nella bellezza

di Marco Branca

– bio-molise

di Maurizio Corbo

– polizia e poliziotti

di adielle

 

EVENTI:

– Larino centro storico “Magia di luci” dal 7/12 al 6/1/2020

– Larino, mostra fotografica: “Aria di Molise” di Rino Trivisonno

 

– i padroni del clima

di Antonio De Lellis

– liberiamo i fiumi

di WWW OA MOLISE

– biometano

di Angelo Sanzò

– … che ansa!

di Franco Pollutri

– alla terra il volo

di Enzo Bacca

– un gobbo nel menù di natale

di Gildo Giannotti

– stranieri residenti

di Silvio Malic

– dinanzi al bambin gesù

di Filomena Giannotti

– da “Le stanze interiori”(pag. 44)

di Tiziana Antonilli

– muovere il culo

di Famiano Crucianelli

sardine e capitoni (lettera aperta a quanti vogliono generare una nuova società)

                                                                                 di Antonio Di Lalla      a pag.3

Nel nostro occidente per cristiani e diversamente credenti dicembre è sinonimo di natale, lo si voglia o no. Luminarie e abeti in bella mostra sono un inno alla luce e alla vita, presepi, concerti e recite hanno al centro un bambino che nasce, letterine adulatorie a babbo natale e poesie al limite del melenso da recitare rigorosamente quando si è tutti a tavola sono finalizzate da parte dei bambini a fare incetta di regali.

laFonteTV

laFonteTV