Indice del numero 159 – Marzo 2019
25 Febbraio 2019
laFonteTV (1160 articles)
0 comments
Share

Indice del numero 159 – Marzo 2019

In questo numero

-dal sopruso alla giustizia
di Rosalba Manes
– annamaria a-dio (Lettera aperta per un’amica diversamente presente)
di Antonio Di Lalla
– ama tuo fratello
di Michele Tartaglia
– ciao annamaria
di Dario Carlone
-ad annamaria
di Redazione
– crisi della democrazia
di Famiano Crucianelli
– carnevale di larino
di Davide Vitiello
– larino: il patrimonio archeologico
di Maurizio Corbo
– posta
di Quintilio Fostini
– vivere per gli altri
di Benito Giorgetta
– parole e programmi
di Tina De Michele
– tela: “Homo sapiens”
di www.su-mi.org
– dell’accogliere
di Marcella Stumpo
– tremate tremate le streghe son tornate
di Loredana Alberti
– viaggio nel tempo
di Christiane Barckhausen-Canale
– pittura:”ispirato a un albero rimasto senza rami”
di Ana Maria Erra Guevara
– il territorio bene comune
di Rossano Pazzagli
– la transumanza
di Gaetano Jacobucci
– foto : “Carnevale di Venezia”
di Antonio Montaldo
– regione che vai, scuola che trovi?
di Gabriella de Lisio
– riserva di coscienza
di Antonio De Lellis
– mare nostrum
di Franco Novelli
– il progetto tav in valle di susa
di Rodolfo Di Martino
– lavoro, futuro e libertà
di Giuseppe La Serra
– mistificazioni della battaglia pro trivelle
di WWF OA MOLISE
– economia circolare
di Angelo Sanzò
– ariamara
di Enzo Bacca
– Fotografia: “clandestino”
di Nicola Aquilante
– di là del risultato
di Marco Branca
– un antidepressivo naturale
di Gildo Giannotti
– Libro: “Io ho denunciato” di Paolo De Chiara
recensione di Maria Antonietta Crapsi
– combattere il cambiamento climatico
di Silvio Malic
– la primavera sacra
di Filomena Giannotti
– difenda i pazienti
di Domenico D’Adamo
annamaria a-dio (Lettera aperta per un’amica diversamente presente)
di Antonio Di Lalla a pag.3
Caro Dario,
da quando ci siamo incrociati in questa rivista per portare il nostro contributo di lotta e tenerezza nel nostro amato ma tormentato Molise, a causa della pochezza degli amministratori, più volte ci siamo ritrovati in lacrime per la prematura scomparsa di compagne e compagni di strada: da Piergiorgio Acquistapace a Giulia D’Ambrosio, da Leo Leone a Maria Concetta Barone, a Mario Travaglini, per ricordare solo le firme più diffuse sulle nostre pagine. Oggi la imprevedibile e improvvisa morte di Annamaria, tua moglie e mia cara amica fin dalla prima giovinezza, mi ha lacerato profondamente.

laFonteTV

laFonteTV