La Rivista

Compagno inseparabile?

Cosa facevamo prima, durante tutto quel tempo che oggi dedichiamo al nostro telefonino? Pensavamo di più? Sforzavamo la nostra memoria? Ripassavamo i nostri ricordi? E chi lo sa?

Il vangelo di pietro

Per avere un primo resoconto in presa diretta del momento della risurrezione, dobbiamo leggere l’apocrifo Vangelo di Pietro, un testo antichissimo, scritto tra il 100 e il 150 d. C.

Lenta agonia

Macerie su macerie, paure su paure, sprechi su sprechi. È facile puntare il dito contro i responsabili; più difficile intravedere delle soluzioni efficaci,

Parole per superare i muri

Come far convivere le loro aspettative con il crescente senso di paura ed egoismo che sta attanagliando il nostro Paese?

La verità sulle parole

Per far perdere senso alle parole basta ripeterle ossessivamente, per generare paura e indurre chi ascolta a riconoscersi in uno slogan che rassicura e ti fa sentire dalla parte giusta;

Ho colto un fiore

Ho colto un fiore: ignudo, sporco, malnutrito.

Barchetta de carta

Mezzo fojo de carta de giornale,

Questo ci meritiamo

Sentiamo giornalmente, nella vita reale, piccoli buffoni di corte o di ciurma gridare offese e parole. I fascisti di turno riempiono strade, impallinano gente di colore