La Rivista

Il profeta, carne della parola

Il Libro di Geremia è il più lungo del Primo Testamento e presenta l’attività di un profeta che si estende dal 627 a.C. a una data non precisabile dell’esilio, forse il 580 a.C.

Il gesù apocrifo

il vangelo di Filippo, dove si parla di effusioni affettuose tra Gesù e la Maddalena che, secondo la ricostruzione del romanzo, era in realtà la compagna di Gesù, con la quale avrebbe avuto figli e i cui lontani discendenti erano protetti da una setta segreta.

Azioni persuasive

“Come si fa agile la mente quando si tratta di trovare delle ragioni che giustifichino ciò che ci piace!”.

Sogno una larino in piedi

Il larinese ha il coraggio di cambiare ma non ha mai avuto il buon senso di cambiare in meglio! Infatti, mai un’amministrazione, almeno a mia memoria, ha bissato il proprio mandato.

Sui risultati del voto

Tre considerazioni sull’attualità e sui risultati del voto di 4 di Marzo.

Debitocrazia e tunnel

Cosa ci sta accadendo? La Finanza si è impossessata della Terra, dei popoli e si nutre di una sottrazione illimitata di territorio,

Convenzione fatta

Adesso sappiamo chi sarà ad occuparsi della vigilanza di pascoli, foreste e della raccolta di funghi e tartufi. Chi sorveglierà i tratturi e sul vincolo idrogeologico.

Carrese di san pardo

La Fondazione, e per il suo tramite la Stalla di san Pardo, quale strumento per salvaguardare le nostre tradizioni e creare lavoro ai giovani.

Il profeta di barbiana

Il profeta di Barbiana se n’è andato il manifesto tuona ancora. Nuova fede avanza.