La Rivista

Il ritorno dei contadini

Poi nell’arco di un quindicennio, tra il 1950 e il 1965, l’Italia mutò il suo volto e da paese prevalentemente agricolo divenne un paese industriale

Stato d’accusa

Comunque vadano le cose, presunto o concluso, impeachment mi sembra un giusto metro per determinare il grado di democrazia di una nazione.

Il mostro

San Giovanni sembrava essere più un luogo di appuntamenti privati che una manifestazione della Politica. Proprio questa, forse, è la debolezza e la forza delle sardine.

Non tutto ciò che luccica è oro

Il rapporto CENSIS (Centro Studi Investimenti Sociali) ci segnala un dato allarmante: più di undici milioni di italiani non si curano perché non hanno la possibilità.

Diritto alla ribellione

Devo riprendere il cammino e mi lascio alle spalle quel malessere che percepisco essere diffuso. Penso alle parole di Papa Francesco: “persistono oggi nel mondo numerose forme di ingiustizia”

Megafoni e proclami

Il Movimento 5 stelle proclama di aver attuato un piano straordinario da 1,3 milioni di euro, anche se la realtà dei fatti è ben diversa:

Terzo tempo

È l’immagine bella, simpatica e soprattutto autoironica dei molisani fuori regione. È l’esportazione di un’idea di realtà al Nord.

Cartoccio di(versi)

Inguardabili
invisibili, non vestiti

Per sentirci vivi

Giovedì 12 dicembre a Termoli la Rete della Sinistra ha organizzato un’assemblea pubblica sulla sanità, per informare i cittadini sul contenuto della bozza di Programma Operativo