In Stranieri alle porte (settembre 2016) Bauman dimostra una lucidità senza precedenti nell’analizzare la cosiddetta “crisi migratoria”,

. Il punto sul quale Libera ha chiesto una riflessione è stato quello relativo alla percezione che hanno le categorie professionali della corruzione, della illegalità, della cosiddetta zona grigia o cultura della mafiosità,

In questi ultimi tempi ci sono stati molti e svariati appelli a favore delle Ong, che sono state criminalizzate

Il progetto “Liberaidee”, questionario e intervista, nasce nella seconda metà del 2016 e si è concluso il 18 ottobre scorso a Roma,

Ma il capitalismo di oggi, il finanzcapitalismo, non è un capitalismo né critico né maturo,

La società civile riesce ad esprimere ancora al suo interno persone e gruppi associativi che hanno la Costituzione al centro del loro costante impegno civile.

L’Italia è un paese affetto dal morbo della corruzione, della superficialità del pensare e dell’agire, della perdita di ogni orientamento etico

da una superficiale formazione non esce il cittadino che in modo responsabile si impegna nel sociale, ma un giovane che ha sostanzialmente delegato tutto alla filosofia del consumo

Vorrei partire dalle considerazioni critiche della prof.ssa Gabriella de Lisio apparse in questi ultimi mesi sulla nostra rivista mensile la fonte,