Umana-mente: iniziativa a Casacalenda per i diritti dei malati psichiatrici
2 agosto 2018
laFonteTV (746 articles)
0 comments
Share

Umana-mente: iniziativa a Casacalenda per i diritti dei malati psichiatrici

Partecipa anche tu all’iniziativa del 12 agosto 2018 a Casacalenda

Come Comune di Casacalenda e periodico la fonte abbiamo deciso di reagire “umanamente” agli assalti del Ministro degli Interni, Matteo Salvini, alla Legge Basaglia che rappresenta una delle principali conquiste di civiltà dell’Italia repubblicana.

Gli facciamo notare, con fermezza e garbo, che la salute mentale non rientra tra le competenze del Ministro degli Interni e che il suo tentativo di occuparsene facendone un problema di sicurezza è mistificatorio e fuorviante.

C’è di più. Il suo tentativo di mettere i portatori di un disagio psichico nell’elenco degli attentatori alla sicurezza dei cittadini “normali”, insieme ai rom, agli immigrati e agli uomini di colore, richiama un macabro passato.

Da una delle più importanti cariche del governo nazionale viene, dunque, un chiaro messaggio di regressione civile e di assalto ai più deboli per i quali si vorrebbero riaprire i manicomi.

 

Alle 19.30 di domenica 12 agosto, ci incontreremo davanti al Municipio di Casacalenda

 

per respingere questo assalto alla civiltà e per ribadire che l’obiettivo principale dell’agire politico deve essere la salvaguardia della dignità della persona.

Riaffermeremo che la tutela della salute, compresa quella mentale, si basa sulla prevenzione e sull’integrazione dei servizi sociali e sanitari sul territorio, testimonieremo la nostra vicinanza alla straordinaria esperienza fatta in questo campo a Casacalenda.

Faremo una proposta concreta per migliorare l’applicazione della legge Basaglia e per strutturare un coordinamento regionale permanente sui temi della salute mentale.

Siamo certi che singoli cittadini, operatori e destinatari dei centri di salute mentale e associazioni di familiari si uniranno a noi. Rivolgeremo un pressante invito alla partecipazione ai rappresentanti delle istituzioni regionali e locali. Siamo certi che le autorità religiose e le rappresentanze sindacali assicureranno la loro presenza.

 

Programma:

 

ore 19.30 : incontro al Municipio di Casacalenda

– comunicazione del Sindaco di Casacalenda, Michele Giambarba;

– Interventi di un sindacalista, di un religioso e di un operatore dei servizi di salute mentale;

 

ore 20.30 Palco di Molise Cinema

– comunicazione del Presidente della Regione Molise, Donato Toma

– lettura del documento per la piena attuazione della Legge Basaglia

– formazione del coordinamento regionale per la salute mentale

 

Segue la proiezione del film: Due piccoli italiani e dibattito con il regista Paolo Sassanelli

laFonteTV

laFonteTV