L’Europa, dopo la cura Iorio, Frattura e Toma, ci ha retrocesso nell’obiettivo uno.

Campobasso registra il peggiore indicatore – in periodo post pandemico – in ambito sanitario

Risale al 1916 la richiesta del Comune di Napoli di un progetto per la realizzazione di una galleria che attraverso il Matese captasse le acque del fiume Biferno

Nel cartello, affisso in bella mostra in autogrill, c’era l’immagine di una pista da sci molisana,

Nel dibattito pubblico e scientifico sono già emerse le problematiche legate al modello turistico dominante: dall’overtourism alle politiche di gestione dei flussi,

Certo è, perché è scritto nel PNRR, che gli uomini di libertà hanno scelto di destinare il 40% dei fondi territorializzabili, circa 82 miliardi di euro al Sud e il restante 60% al Nord.

la Regione Molise si deve ancora dare un Piano di sviluppo. Per la verità ha pensato a quello del turismo, dimenticandosi, però, dell’agricoltura

Medicina territoriale, a che punto siamo? Domanda retorica, ovviamente, visto che la nebbia non si è diradata affatto.

In politica, in chi ci governa e rappresenta, la memoria dei giorni bui e della paura è stata facilmente cancellata a discapito, come sempre, dei cittadini e delle categorie più deboli.