Macerie su macerie, paure su paure, sprechi su sprechi. È facile puntare il dito contro i responsabili; più difficile intravedere delle soluzioni efficaci,

Come far convivere le loro aspettative con il crescente senso di paura ed egoismo che sta attanagliando il nostro Paese?

Dal 16 Agosto scorso, dopo gli eventi sismici che hanno interessato il territorio, è stata disposta la chiusura al transito per autobus e mezzi con peso superiore alle 7,5 tonnellate del cavalcavia sulla fondovalle Biferno

Il comitato Liscione Sicuro si batte per una viabilità sicura che colleghi la costa all’entroterra. A breve un’assemblea pubblica per discutere le soluzioni accennate nell’articolo

Il Molise è sempre più ventesima regione. È stata sufficiente la chiusura temporanea di una sola arteria viaria per proiettare molisani e non indietro di cinquant’anni, con ripercussioni nefaste su una viabilità già fortemente precaria.

Liscione: Toma, con la verifica, voleva solo salvarsi il culo o voleva sapere se il viadotto è in grado di sostenere il peso del traffico che lo percorre?

Dopo Genova e la sua apocalisse, ecco arrivare infatti puntualmente alcune di queste parole pericolosissime: “grandi opere”. Le promesse di Salvini e Di Maio per un intero programma

quando si è affrontata a livello politico la situazione viaria, ci si sia concentrati unicamente sulla realizzazione di un’autostrada e non – più semplicemente – di una bretella alternativa che ‘bypassasse’ il viadotto in caso di una sicura interruzione?”

L’Associazione Antigone, da oltre trent’anni, si occupa di giustizia. Antigone si preoccupa dei diritti umani e della salvaguardia del sistema penitenziario.