Ho colto un fiore: ignudo, sporco, malnutrito.

Mezzo fojo de carta de giornale,

Rosso pomidoro, concentrato
stesso colore degli invisibili in nero

Una sigla un numero un tumulo di terra.

immersa in un paesaggio mozzafiato, è una delle infrastrutture principali del Molise.

Il tema della migrazione in una bellissima poesia, tratta dal volume “Schiuma rossa” (Edizioni Esperidi – 2017)

Per il consueto angolo della poesia, in questo numero proponiamo dei versi in romanesco..

Tornai con gli occhi a carezzare il mare

I deserti della Siria, nel passato terre di carovanieri