E su quel palco, Giorgina, tutta infervorata dietro un drappo tricolore, gridava: “Io sono Giorgia, sono una donna, sono una madre, sono italiana, sono cristiana: non me lo toglierete!

La storia ha inizio dopo la lettura di un articolo su Il giornale 24.it dal titolo All’ospedale di L’Aquila eliminato il tremore parkinson.

Lo incontri per caso, magari te lo presenta un amico. Non viaggia solo, c’è sempre qualcuno con lui: un ragazzo del Gambia,

Amici,
Vi propongo un crowdfunding per HAYET coop. sociale, il progetto di agricoltura e integrazione in cui sto credendo

Forse non ha nessun senso questo scritto ma è solo un modo per salutare chi hai amato e chi ha condiviso parte della tua vita.

Tali interventi consentivano la partecipazione al bando anche ad imprese extra agricole e a soggetti privati che avrebbero, successivamente all’attribuzione del contributo

Non è facile parlare di vino perché investe la sfera dei sensi e, a volte, il linguaggio può apparire troppo povero per restituire le sollecitazioni.

A uso dei nostri lettori riportiamo qualche intervento per mostrare il tenore del dibattito sperando di non offendere quelli esclusi;

Per cominciare ci sta bene un brindisi con nu surz’ ‘e vino per vincere la partita con l’eternità!