Stai sereno
29 Agosto 2017
laFonteTV (2060 articles)
0 comments
Share

Stai sereno

Nel libro Stai sereno dedicato all’allenatore Vincenzo Cosco di Santa Croce di Magliano, venuto a mancare nel pieno del vigore e dell’attività qualche anno fa, Pasquale Licursi scrive la biografia di un uomo, di uno sportivo che con passione, tenacia e spirito di sacrificio è uscito dal grigiore della massa ed è diventato un mito, un’icona, un riferimento ideale necessario in quest’epoca così sprovvista di utopie, dimostrando che realizzare il proprio sogno è possibile, basta crederci e lottare per raggiungerlo. Scrive anche della sua amicizia vera, fraterna, particolare con lui, amicizia come oggi ce ne sono poche; storie di cose grandi, quasi eroiche da vivere nel contesto di un piccolo paese come il loro, avaro di possibilità e di gratificazioni che tutto avvilisce e condanna e dove tutto appare più duro e in salita. Ne esce un ritratto ed uno spaccato di vita familiare e professionale del protagonista che testimoniano valori ed aprono alla speranza.

Licursi non scrive nell’immediatezza dell’ evento, si dà tempo per cercare di elaborare la perdita eppure la carica emozionale, nel libro, rimane integra, si evince dal modo intimistico, nostalgico del raccontare e dall’uso di un linguaggio moderno, confidenziale, “parlato” che viene dal cuore e raggiunge le corde più profonde del lettore perché tutto ciò che passa per il cuore tocca, si comunica e resta.

Se è vero che ciò di cui sono fatti i sogni non muore mai, anche il piccolo libro di un amico, conservato nella sobrietà della memoria può dare un contributo di immortalità.

 

laFonteTV

laFonteTV