Tag "Antonio Di Lalla"

Una politica altra

Lettera aperta a quanti auspicano anno nuovo vita nuova

Chi ci governa?

Se non fosse per salvaguardare la poltrona, i consiglieri di maggioranza terrebbero ancora a presidente Donato Toma che riesce ad essere comico anche nelle situazioni drammatiche?

È sempre più evidente la pochezza della politica locale che non ha saputo trasformare una tragedia in risorsa collettiva. E diversi di quei politicanti sono ancora impunemente lì

Distrazioni di massa

Siamo senza un centro covid, con poca affidabilità degli ospedali e con il progetto di medicina sul territorio che giace nei cassetti della commissione preposta. Fessi e contenti?

Toma ha brigato per metà mandato per farsi nominare commissario straordinario per la sanità e ora impiegherà l’altra metà per individuare cosa farsene dei pieni poteri

Amo il molise

È tempo di coalizzarci intorno a programmi precisi con persone oneste e competenti creando una vera alternativa al sistema dominante di destra e di sedicente sinistra oppure consegniamo direttamente e consapevolmente al clan Patriciello tutto il Contado

Morale da tener presente per le prossime elezioni: senza un programma e senza persone sperimentate, si può vincere ma non governare e quindi anziché servire si asservisce.

Lettera aperta a quanti lottano per un Molise migliore perché ci ritroviamo ad essere amministrati da volpi in cerca sempre di nuovi pollai

Se i nostri governanti avessero una coscienza la vedrebbero grondare sangue e si nasconderebbero per la vergogna. Invece grazie a Filomena Calenda resteranno al loro posto