Tag "Febbraio2010"

ski

È il mondo di Walt Disney, lontano, sulla montagna. Fogli bianchi di neve dipinti con figure colorate. Vocii lieti sulle piste ed echi azzurri nell’aria. È il mondo strano degli sciatori che giocano sulle zolle di neve. Hanno lunghe scarpe

una fondata speranza

Nel Vangelo di Luca Gesù dà inizio alla sua vita pubblica con un testo di Isaia, che dà il tono a tutta la sua azione in favore degli ultimi: “Lo Spirito del Signore è su di me, perché il Signore

scatti d’autore

Con lo zaino pieno di rullini e la Nikon al collo, inseguivi la luce, specie nelle ore intorno all’alba o al crepuscolo quando, più bassa e radente, illumina cose e soggetti in modo irrepetibile; specie in autunno, quando la nebbia

Le notizie, ormai costanti, sulla sorte di altre famiglie a rischio sopravvivenza per i posti di lavoro che quotidianamente si perdono in questa regione, ci preoccupano sia umanamente che materialmente, anche a causa delle gravi situazioni di precarietà della poca

mi chiamava amore

“Ricordo soprattutto il suo sguardo. Quegli occhi schifosi su di me. Non mi lasciavano un istante, mi stavano addosso, mi facevano paura…”. Alterna lacrime e sorrisi Neli, mentre racconta, con emozione crescente, lo stupro che ha subito il giorno del

kaos o kosmos

C’era una volta la Terra. Il nostro suggestivo e prezioso pianeta è diventato territorio di rapina ad opera del dominio arrogante di una parte di umanità che sembra conoscere solo la legge del possesso e dello sfruttamento. Il rapporto tra

l’accidia

L’accidia, nel suo significato immediato contiguo alla “ignavia” dantesca (mancanza di volontà e di forza morale), è un tema, purtroppo, molto attuale ed implica una serie di riflessioni su quanto sta succedendo ai nostri giorni sia sotto l’aspetto politico-culturale che

Potere politico: mentre le democrazie sono compresenze di nuclei sociali e politici diversi, i popoli conoscono minoranze etniche e linguistiche distinte, il Molise politico deve essere figlio della monocultura della mente. Il Governatore (eletto) è sceso in piazza a dirlo,

S.o.S   Presto la neve impedirà frequentazioni segrete nella ricerca, porta a porta, di un sindaco per Bonefro, e non perché ne cada molta ma perché le impronte saranno pur sempre vistose e prove documentali per consentire azzardi. A tutt’oggi