Tag "Gabriella de Lisio"

“Solo quando l’ultimo albero sarà abbattuto, l’ultimo fiume avvelenato e l’ultimo pesce pescato, ci renderemo conto che non possiamo mangiare il denaro”

Ripensare la scuola

L’obiettivo è arrivare entro il 2024 a 70mila immissioni in ruolo. Ambizioso? Per il Ministro Patrizio Bianchi no.

Come la racconti una guerra che sta accadendo nello stesso istante in cui ne parli? Come fai, se lo devi fare davanti a venticinque ragazze e ragazzi? E lo devi per forza fare o è meglio parlare di altro

È la didattica di tutti i giorni, quella ordinaria, il luogo dove si vince o si perde la scommessa dell’inclusione,

Tutta la società si sarebbe dovuta stringere intorno ai suoi bambini, ai suoi giovani, lavorando affinché la scuola in presenza potesse essere garantita nella maniera più fluida e sicura possibile

Vacanze creative

Care ragazze e cari ragazzi,
si avvicinano i giorni di festa, forse il periodo più magico dell’anno. 

Non solo parole

Il 20 novembre 1989 è stata approvata dall’ONU la convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

questi, infatti, non avrebbero note di demerito e nemmeno decurtazioni stipendiali, nel caso in cui l’offerta didattica non fosse “all’altezza” di determinati parametri.

Il bello di leggere

La storia di questa singolare avventura è raccontata dalla fondatrice del movimento, Marcie Stockman, la madre di Bethany, nell’agile volumetto Il bello di leggere (Ares Edizioni),