Tag "Marcella Stumpo"

Del disobbedire

E proprio l’obiezione di coscienza, quella invocata da don Lorenzo nella sua mirabile Lettera ai Giudici, è risuonata con forza nelle coraggiose prese di posizione di tanti sindaci, presidenti di regione, responsabili di capitanerie di porto

La parola cultura

Sono convinta anche che la cultura possa esistere solo se inclusiva, e militante.

La parola negata

Di parole negate e di esclusione sociale, appunto, abbiamo chiacchierato a Termoli il 12 novembre con Anna Paolella, pedagogista dell’Università del Molise,

Per far perdere senso alle parole basta ripeterle ossessivamente, per generare paura e indurre chi ascolta a riconoscersi in uno slogan che rassicura e ti fa sentire dalla parte giusta;

Grandi opere

Dopo Genova e la sua apocalisse, ecco arrivare infatti puntualmente alcune di queste parole pericolosissime: “grandi opere”. Le promesse di Salvini e Di Maio per un intero programma

Lottare o rinunciare

So che non servirebbe a nulla, perché il senso del dovere civico è una brutta bestia che una volta impadronitosi di te non ti lascia più, e continua a fare il cane da guardia

Ancora una volta il territorio, bene comune primario dal quale discende tanta parte della nostra identità e della memoria collettiva, è sotto attacco in tutta Italia,

Dietro il sipario di questo teatrino, però, lo spettacolo appare ben diverso; come sempre succede quando ci si ferma dietro le quinte.

Ma quando è successo che abbiamo dimenticato quel senso di appartenenza ad una comunità che il volto della città che abitiamo incarna plasticamente?