Tag "Pasquale Di Lena"

Molise terra da amare

Ripartire dal biologico e farlo coinvolgendo anche gli altri 18 sindaci che non hanno firmato l’appello per il Covid,

Crisi e opportunità

Prevenire, partendo dalla cura del clima; lo sviluppo di un’agricoltura naturale, biologica, non più intensiva

Il denarovirus

l’agricoltura. La salute e il benessere espressi da una sana e corretta alimentazione, grazie alla qualità e al piacere della diversità.

La presenza dell’istituto tecnico agrario “San Pardo” è, con la programmazione di due corsi specifici post diploma, uno per l’olivicoltura e l’altro per il biologico, la risposta a questa necessità.

L’olivicoltura nel Molise è tanta parte dell’agricoltura regionale e della stessa immagine del Molise: culla delle Città dell’olio;

L’Agricoltura biologica non è più una scelta, ma la primaria e più attuale delle innovazioni.

Il prossimo 17 dicembre Larino vivrà, quale culla delle Città dell’Olio, i festeggiamenti del 25° anniversario dell’ Associazione Nazionale

Istituto agrario bio?

Ha bisogno, anche, della diffusione di una cultura che va dal seme alla tavola, in grado di curare i particolari e non di omologare.

L’arca di san pardo

la stalla della biodiversità animale