Tag "Silvio Malic"

Coabitare

Nella maggior parte delle lingue indoeuropee gli esseri umani sono detti “terrestri” perché hanno la loro dimora sulla superficie della terra, non su altri pianeti, né nelle profondità acquatiche, neanche nelle rarefatte altezze celesti.

Stranieri residenti

Proprio la diasporizzazione fa intravvedere la possibilità di un nuovo abitare, elevando a norma quello che prima era eccezione:

Jus migrandi

Il verbo “migrare”, in tutte le combinazioni vuol dire spostarsi, cambiare luogo, scambiarsi di luogo,

Non mancano nel passato forme di spostamento diversificate, dal nomadismo alle conquiste militari, dalle invasioni ai viaggi audaci ed avventurosi,

Schiuma della terra

Malgrado il consenso che sembra rivestirla, la democrazia, oggi, è un concetto molto problematico, dibattuto, contestato.

L’obiettivo 17 – incentrato sul rafforzamento dei mezzi di attuazione dell’Agenda 2030 e sulla promozione del partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

L’obiettivo 16 è dedicato alla promozione di società pacifiche e inclusive, garantendo l’accesso universale alla giustizia e la creazione di istituzioni responsabili ed efficaci.

Particolare enfasi è posta sui problemi della deforestazione e della desertificazione, macro-fenomeni connessi alle attività dell’uomo e al cambiamento climatico che mettono a repentaglio i mezzi di sostentamento di milioni di persone in lotta contro la povertà nei Paesi in via di sviluppo.

Inquinamento e sfruttamento eccessivo dei nostri oceani sono la causa di sempre maggiori problemi, quali una grave minaccia per la biodiversità,