Tag "Tina De Michele"

Vita indipendente?

Era il 19 novembre 2010 e… per una volta tanto la Regione Molise poteva vantare un primato… quello di aver adottato,  prima di ogni altra regione italiana, una legge di recepimento della Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle persone

Tempi e politica non vanno d’accordo. La Regione Molise è stata la prima ad augurare un buon 2015 ad alcuni tra i cittadini più bisognosi. Il 31 dicembre 2014 è stata comunicata ai beneficiari del progetto ADA, vale a dire

Il perdono solidale

“Voi avete tramato per farmi del male, ma Dio ha tramato per trarne del bene” (Gen 50,20): con queste parole dell’ultimo incontro raccontato dalla bibbia con i fratelli, Giuseppe coglie l’essenza delle vicende narrate in precedenza (Gen 37-50) e in

Una storia molisana

Il 3 Novembre scorso il presidente della giunta regionale Paolo Di Laura Frattura, in qualità di commissario ad Acta per l’attuazione del piano di rientro dai disavanzi del settore sanitario, ha approvato il Piano Regionale della Riabilitazione 2014-2016, con il

Da qualche giorno campeggia sulle vetrine delle sanitarie termolesi un manifesto con scritto “La Asrem non paga. Ci scusiamo con i nostri assistiti ma siamo costretti a sospendere le forniture in convenzione”. Quindi, scusate. Se avete bisogno di una sedia

La dignità umana

La triste vicenda della RSA Villa Flora di Montaquila (IS), balzata agli onori delle cronache nazionali e locali per presunti episodi di maltrattamenti, lesioni, percosse, sequestro di persona a danno di pazienti anziani e disabili fisici e psichici, pone una

La buona scuola?

L’inizio di un nuovo anno scolastico dovrebbe essere per le famiglie il momento in cui si è un po’più orgogliosi di scattare ai bambini una foto ricordo, in un’atmosfera di entusiasmo per i piccini e di commozione per i genitori.

Restare umani

In questa estate di paradossi non solo climatici (guerre e mondiali di calcio, Schettino che dà lezioni all’università mentre dalla Concordia vengono ripescati i resti di una delle vittime del naufragio) ho faticato davvero a trovare il mio baricentro. Sarà

Giochi per tutti

La vicenda di Danilo, il bimbo  affetto da sindrome di Down escluso a Roma da un campo estivo, la dice lunga su quale sia lo stato dell’arte in materia di inclusione delle persone disabili in Italia. Il gestore del campo