Tutti a bordo?
15 Marzo 2021
laFonteTV (2060 articles)
0 comments
Share

Tutti a bordo?

A bordo rimane un timone morto.
Si nuota a perdifiato per raggiungere
la nave, bracciate dilaniando tendini,
polmoni al limite dello scoppio, ingorde
sagome di bucanieri tra onde gravide.
Il porto dei liquori ancora lontano
né cento o mille buttafuori a rimuovere
l’àncora incagliata al fondo sassoso.
Lo starter ha decretato falsa partenza.
Senza contare caimani e sciamani e indovini
che affiorano tra le alghe le melme, dall’oppio-
spuntano come “fiori in bocca” per i cretini.
Affollano le sabbie indorano le lampade.
Di giorni come questi l’italietta ha pieni i granai,
a bordo rimane un timone orfano. E i parolai?
Grassi monsignori ancora quelli dai canini d’oro.
Ѐ qui la messa in requiem? Meglio l’Antartide.
(Il bucintoro traverserà gonfio il canal grande

col nuovo doge e valvassini e valvassori e papi).
In pancia la cambusa – vuota – in ogni stipo,
troppi topi a rosicchiare pure i rinali.
Dove i marinai della prima ora, dove i loro cuori.
Nessun mozzo a ripulire il ponte.
Tutti a bordo prima che si svegli Poseidone.
Il timone rimane muto a guardare le vele
in attesa
d’una madre.

 

laFonteTV

laFonteTV