Indice del numero 210 – dicembre 2023
4 Dicembre 2023
laFonteTV (3114 articles)
Share

Indice del numero 210 – dicembre 2023

la fonte

indice del numero di dicembre 2023 http://www.lafonte.tv/
In questo numero:
– pittura: “vogliamo vivere”
di Ana Maria Erra Guevara
– attendere è vita…
di Carlo A. Roberto
– poesia “dedizione carnale”
di Mara Carissimi
– un presepe per contestare (Lettera aperta a quanti sta stretta la realtà)
di Antonio Di Lalla
– vittime delle vittime
di Michele Tartaglia
– uscire dai copioni
di Dario Carlone
– foto: “Larino, Magia di luci”
di Guerino Trivisonno
– accadrà in molise
di Salvatore Zeoli
– appunti per termoli
di Famiano Crucianelli
– molise: frane e dintorni
di Marco Branca
– un’altra idea di rigenerazione
di Rossano Pazzagli
– promuovere partecipazione
di Patrizia Manzo
– cultura dello stupro
di Tina De Michele
– se domani non torno…
di Cristina Torre Càceres (poeta e attivista peruviana)
– territorio bene comune
di Marcella Stumpo
– natale in carcere
di Laura De Noves
– microcosmi in versi
di Alessandro Fo
– tela: “Palestina libera”
di www.su-mi.org
– festeggiare il 31 dicembre?
di Christiane Barckhausen-Canale
– dipinto di Giuseppe Rea – “Tramonto sul mare”
di Giuseppina Colabella
– la notte di stille
di Filomena Giannotti
– scultore affascinato dal rinascimento
di Gaetano Jacobucci
– libri: “LA TRANSIZIONE ECOLOGICA ENERGETICA E I LUOGHI DEL CUORE” di Angelo Sanzò
A cura di Redazione
– pittura: “american drim”
di Antonio Scardocchia
– ascoltami
di Gabriella de Lisio
– con occhi diversi
di Lucia Berrino
– la postdemocrazia
di Michele Blanco
– uscire dalla guerra
di Antonio De Lellis
– legge proporzionale e partecipazione popolare
di Franco Novelli
– prevenire non curare
di Andrea Barsotti
– in città
di Tiziana Antonilli
– molise, il luogo dei luoghi
di Pasquale Di Lena
– foto: “Angoli di paese”
di Antonietta Parente
– le tragedie non hanno bandiere
di Franco Pollutri
– i manufatti di Cleofino Casolino: “Natale”
di Cleofino Casolino
– il cactus di natale
di Gildo Giannotti
– da questa parte del rigetto
di Enzo Bacca
– libri: “UN BUON POSTO IN CUI FERMARSI” di Matteo Bussola
di Dario Carlone
– poteri contro diritti
di Silvio Malic
– ahhh saperlo!
di Redazione
– Raffaele Jannucci
di Redazione
– il presidente francesco roberti
di Domenico D’Adamo

editoriale
un presepe per contestare (Lettera aperta a quanti sta stretta la realtà)

– di Antonio Di Lalla a pag.3

Per cristiani e diversamente credenti dire dicembre è dire addobbi, giochi di luce, recite scolastiche, lettere a Babbo Natale, regali, calore di una famiglia. Per gli adulti è nostalgia di un mondo ai limiti del fiabesco, per i piccoli l’attesa delle lunghe vacanze, magari innevate così da fare pupazzi all’aperto, sprofondare nella neve, sciare. Ma c’è anche posto, attenzione, accoglienza anzitutto per il festeggiato?

laFonteTV

laFonteTV