Lo stramonio (Datura stramonium L,) è una pianta appartenente alle Solanacee.

la nigella, che in Italia cresce in quasi tutto il territorio fino a 800 metri di altitudine, nota anche con i nomi volgari di damigella scapigliata o fanciullaccia

Quella pianta che cresce con tale densità di fioritura da risaltare sulle distese in grandi macchie di colore giallo è l’ipèrico (Hypericum perforatum L.), appartenente alla famiglia delle Hypericaceae.

Si tratta del farfaraccio maggiore, Petasites hybridus, presente su tutto il territorio italiano, escluse le isole, dalla pianura alla montagna, fino a 1650 m di altitudine.

il crescione d’acqua. Si tratta di una pianta molto ossigenante che cresce solo nelle acque limpide,

La conoscenza del rafanistro va molto indietro nel tempo. In Italia è conosciuto anche come ramolaccio, rafano, ravanello selvatico

nome scientifico Buniás erucago, della famiglia delle crucifere o brassicacee.

la Smilax asper appartiene alla famiglia delle Liliacee. Il nome del genere viene dal greco smîlax, sostantivo con cui venivano designate dagli autori antichi piante assai diverse tra loro

Il ginepro (Juniperus communis), della famiglia delle Cupressacee