Profughi
3 Dicembre 2014
0 comments
Share

Profughi

Tutti sappiamo chi c’è dietro i processi di esclusione e le moltitudini di profughi: i fondamentalisti dell’Oriente e dell’Occidente; i gruppi della Finanza Mondiale; i Paesi che controllano l’Onu; le mafie che gestiscono ogni tipo di illegalità; quelle che stanno dietro le grandi Case Farmaceutiche che a loro volta gestiscono virus, batteri e di conseguenza vaccini. E non parliamo delle nostre piccole grandi lobby politiche: l’esempio più eclatante di cosa significa pensare e agire per mantenere la maggioranza delle persone esclusa dalla partecipazione. O di quelle religiose che, nonostante oggi mettano in prima fila il vescovo di Roma Francesco, sono sempre in agguato per non perdere i propri assurdi poteri e, in fin dei conti, non permettono grandi trasformazioni.

Antonietta Potente

 

eoc

eoc