buonanotte
5 Settembre 2016
La Fonte (351 articles)
0 comments
Share

buonanotte

Buonanotte a chi è stanco.

Di ieri, di oggi, e forse lo sarà anche di domani.

Delle parole di troppo, dei gesti mancati, dell’amore non dato.

Buonanotte a chi non ha vissuto un buon giorno.

A chi ci ha provato, a chi l’ha desiderato, a chi l’ha dimenticato.

Buonanotte a chi non ha sonno ma voglia di dormire.

Per non pensare, per non soffrire, per non morire.

Buonanotte a chi ha voglia di capire.

A chi vorrebbe restare ma continua a partire.

A chi non ha il coraggio di provare, a chi vorrebbe ricominciare.

Buonanotte a chi continua a sperare, a chi spera di migliorare.

Buonanotte a chi adesso ha voglia di spegnersi.

A chi ora è in stand by, a chi non segue manuali.

A chi osa e non vive a razioni, a dosi, a part time.

A chi è stanco.

Di ieri, di oggi, e forse lo sarà anche di domani.

Ma adesso, adesso non vuole che riposare.

La Fonte

La Fonte