Tag "Enzo Bacca"

L’alba strappata

Consegneremo alla vita il più bel libro mai scritto

al suo Fattore, la creatura smarrita.

Non guardare!

Il consueto appuntamento della Fonte con la poesia è un inno alla pace – Non annegare nell’odio che strega non guardare, non guardare certi giornalisono bollettino di guerra cantilena di perbenismi tiremmolla di proselitismi, opportunismi gogne mediatiche, trionfalismi. le guerre sono pane per potenti affari d’armi per lobby mercenarie petrolio infame per miscredenti sono pallottole colorate d’occidente mascherate d’estremismo fanatismo..

Schiuma rossa

Non erano tonni alla deriva

ma uomini-donne-bambini…

polmoni scoppiati!

Pezzo d’universo senza custode?

Domani, un’altra odissea.

Uomo, chi sei?

Alzati uomo… e sarà un’altra primavera.

Formiche laboriose di comprensione
basteranno in questo sciabordio di guasti flutti?
Come pulsa questo mare… di relitti.

Siamo panni appesi… al filo della speranza
germogli forti, dono d’amore
dono di Dio.

Erano cento e poi cento e altri cento
sulla barca inghiottita dalle onde
fiori germogli in pasto all’uragano…
senza via d’uscita.

Dorme, Ahmed, angelo della sera
dorme tra i sassi, sull’altura della morte
sognando un’altra primavera.