Tag "Gennaio2013"

  “Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli. Così infatti perseguitarono i profeti che furono prima

  Il 22 novembre  è stata siglata l'intesa Stato-Regioni sugli ammortizzatori sociali in deroga per l'anno 2013. L'accordo assegna alle regioni 650 milioni di euro a fronte di una spesa di oltre 2 miliardi sostenuta nell'anno in corso. Si comprende

  Per chi, come me, vive nella società con la pretesa di presentare il Dio di Gesù Cristo al mondo di oggi, si ha la sensazione che il mondo ormai ci percepisca come lobbisti, per cui cattolico è sinonimo di

  In una sala gremita si incontra il popolo di sinistra e non del PD. In tutt’Italia il 15 dicembre verrà ricordato come il giorno della parola data ai territori. Il popolo arancione, di sinistra, vuole confrontarsi, ascoltare il dolore

  Wind chill [pronuncia: uind-cill]. Il freddo polare dei giorni della merla richiama alla mente questo termine appartenente al lessico specifico della bio-metereologia.  È il fenomeno della perdita di calore corporeo: non è tanto il freddo, quanto la presenza del

  Secondo gli attivisti/teorici islamisti, una nuova economia morale può essere possibile solo in una società dove tali regole sono non soltanto imposte dall'alto, dalle leggi dello stato, ma interiorizzate attraverso il ritorno alla fede, rinnovata e rivitalizzata attraverso l'educazione

  L'intelligenza non avrà mai peso, nel giudizio di questa pubblica opinione. Neppure sul sangue dei lager, tu otterrai da uno dei milioni d'anime della nostra nazione, un giudizio netto, interamente indignato: irreale è ogni idea, irreale ogni passione… (Gli

  Il paesaggio di Gennaio, al top dell’inverno, è un arazzo intessuto di freddo, vento, gelo coi toni svariati del grigio. Sulle colline il bruno dei campi arati e il verde muschiato delle boscaglie. Le bianche mareggiate lungo il litorale.

  Nella rivoluzione francese si gridava libertà, uguaglianza e fratellanza, tre parole che hanno ispirato e condizionato la storia dell’800 e del ‘900. Tre idee rivoluzionarie che hanno tirato fuori la politica dagli intrighi di palazzo e dai desideri dei